Home / Beauty  / Come prendersi cura della pelle dopo un viaggio al freddo

Come prendersi cura della pelle dopo un viaggio al freddo

Sono tornata da poco dalla Lapponia e per questo motivi ho deciso di scrivere questo post su "Come prendersi cura della pelle dopo un viaggio al freddo". Il freddo tende a seccare la pelle e

c

Sono tornata da poco dalla Lapponia e per questo motivi ho deciso di scrivere questo post su “Come prendersi cura della pelle dopo un viaggio al freddo“. Il freddo tende a seccare la pelle e a lasciare su di noi la sensazione di una pelle mai idratata abbastanza. Proprio per questo va curata durante e dopo il nostro viaggio. Uriage Eau Thermale è stato il mio fedele alleato. Un kit completo, per prenderci cura della pelle del nostro viso in ogni momento. L’obbiettivo è curare la pelle in un rituale di 5 prodotti creati ad hoc.

Un’epidermide sana e bella è compatta, luminosa e morbida. Per ottenerla, è fondamentale mantenere sempre un buon livello di idratazione, spesso messo a dura prova dagli agenti esterni come sole, vento, inquinamento, trucco e detergenti troppo aggressivi. La parola d’ordine per prevenire l’inaridimento della cute è solo una: idratazione. È necessario prenderci cura del nostro viso con prodotti specifici, pensati per nutrire a fondo l’epidermide e restituirle il suo naturale splendore. Il miglior alleato per la salute della pelle è senza dubbio l’acqua. Naturalmente, le sue proprietà curative dipendono dal suo grado di purezza e dalla sua composizione minerale.

Direzione Belledone. È dal cuore di questo massiccio alpino che l’Acqua Termale di Uriage sgorga da 2000 anni. Le servono non meno di 75 anni per affiorare dalle profondità rocciose, da cui prende il suo equilibrio unico di minerali e oligo-elementi. Filtrata dalla natura incontaminata, si distingue per la sua eccezionale purezza. Le sue incredibili virtù benefiche per la pelle sono state scoperte già da 200 anni, quando furono create le prime cure termali di Uriage.
Ad oggi, la Stazione Termale di Uriage accoglie pazienti affetti da malattie cutanee di origine infiammatoria come psoriasi, dermatite atopica, rosacea, acne, etc. L’Acqua Termale di Uriage si è, infatti, rivelata non solo lenitiva ma anche curativa. Le proprietà di quest’acqua non si limitano alle applicazioni dermatologiche ma è altrettanto indicata in reumatologia e per dare sollievo alla pelle nelle cure post cancro. Da 24 anni Uriage propone i suoi trattamenti a base di Acqua Termale che, essendo in perfetta osmosi con l’epidermide, le offrono quotidianamente eccezionali benefici.

Ma vediamo nel dettaglio questi prodotti:

. Crema Leggera all’Acqua: indicata per pelli da normali a miste, questa crema ha una texture fluida e fresca e dona un immediato effetto rinfrescante. Ideale per idratare e rigenerare la pelle, si assorbe rapidamente, lasciandola rivitalizzata e luminosa. L’effetto dura tutto il giorno.

. Crema Leggera all’Acqua SPF 20 Crema Ricca all’Acqua:  idrata, protegge e rigenera la pelle, illuminandone il naturale colorito. È uno schermo fotoprotettivo per pelli da normali a miste con azione H24. Perfetta anche l’0estate come base trucco.

. Crema ricca all’acqua: indicata per pelli da secche a molto secche, questa crema dalla texture ricca e burrosa è perfetta per idratare e nutrire in profondità l’epidermide per 24H, essendo ideale anche come crema notte. La cute ritrova, così, il suo naturale splendore.

. Siero all’Acqua: una formula SOS è indicata per le pelli più disidratate. L’applicazione stimola i meccanismi d’idratazione profonda, donando sollievo alla cute assetata, rinnovandone lo splendore e potenziando l’effetto idratante della crema.

. Trattamento Contorno Occhi all’Acqua: trattamento in gel defaticante e ultra rinfrescante ad alta tollerabilità offre un’idratazione adattata alla delicatezza del contorno occhi. Le piccole rughe perioculari, dovute alla scarsa idratazione, sono levigate, la presenza delle borse è attenuata, e lo sguardo appare più fresco.

Tutti i prodotti sono di facile e gradevole applicazione e hanno una delicata profumazione di Bergamotto, Felce e Pesca, con note di fondo di Gelsomino, Rosa e Mughetto. La fragranza non contiene allergeni.

1 2

Per completare la nostra beauty routine vi consiglio Glov, il guanto struccante rivoluzionario! Glov è il mio fedele compagno di viaggio, pratico e di qualità. Con Glov, infatti, potrete struccarvi con la sola acqua, idratando la vostra pelle. I pratici formati da viaggio vi consentiranno di portarlo sempre con voi eliminando lo struccante dal vostro beauty case, cosa da non sottovalutare soprattutto quando si viaggia in aereo. Trovate tutte le info direttamente sul sito. 

ADEF FDEF

 

antheafashionblog@gmail.com

Review overview
NO COMMENTS

POST A COMMENT