Home / Beauty  / Estate: 4 consigli per combattere il sudore

Estate: 4 consigli per combattere il sudore

L’estate porta con sé i bagni, ma non tutti sono esattamente piacevoli: non è solo l’acqua di mare e quella delle piscine a sollazzarci, ma anche il sudore sa come non far mancare mai la

(antheafashion.com) sudore

L’estate porta con sé i bagni, ma non tutti sono esattamente piacevoli: non è solo l’acqua di mare e quella delle piscine a sollazzarci, ma anche il sudore sa come non far mancare mai la sua compagnia lungo l’intero periodo estivo, anche se noi ne faremmo volentieri a meno. Purtroppo, però, l’aumento delle temperature e del tasso di umidità a livelli infernali, aumenta di conseguenza la sudorazione e dunque anche tutti gli aspetti imbarazzanti che ne conseguono, dall’odore acre alle macchie su magliette e camicie che si registrano in corrispondenza di nuca e ascelle. Ed ecco perché risulta fondamentale scegliere innanzitutto un deodorante affidabile come quello di Nivea, che funziona bene e che sa come aiutare ad evitare queste sgradevoli conseguenze. Vediamo, dunque, altri 4 consigli per combattere il sudore.

 

  1. Bere tanta acqua

Spesso si crede che bevendo tanta acqua si sudi di più, per via dell’aumento dei liquidi, ma in realtà idratarsi costantemente aiuta a sudare di meno, semplicemente per l’acqua aiuta a mantenere equilibrata la temperatura corporea. Il che significa che l’organismo non è costretto ad utilizzare il sudore per regolarla. Non solo acqua, comunque: anche la dieta a base di frutta e verdura di stagione aiuta ad introdurre tantissimi liquidi nel corpo.

 

  1. Ridurre il caffè

Il caffè può essere la nostra ancora di salvezza in momenti di stress, di tensione o di iper-lavoro o iper-studio, ma d’estate se ne può anche fare un po’ a meno. Non è una questione di disintossicazione, ma di sudore: la caffeina, infatti, è una sostanza in grado di accentuare le reazioni del sistema nervoso, il quale attiva involontariamente le ghiandole responsabili della sudorazione, aumentandone l’attività. Il caldo, poi, fa il resto. D’estate, quindi, il consiglio è questo: bevete meno caffè e più acqua.

 

  1. Indossare abiti traspiranti

La sudorazione eccessiva può dipendere anche dall’alto grado di umidità del corpo, che viene registrato in estate soprattutto per via del calore e di un abbigliamento non consono alle circostanze, che impedisce al corpo e alla pelle di respirare. Questo non solo aumenta la sudorazione, ma anche la nascita di irritazioni dovute appunto al contatto della pelle sudata con vestiti poco adatti. Il consiglio? Indossate solo abiti traspiranti, d’estate.

 

  1. Evitare i cibi piccanti

La cucina piccante è buonissima, e vanta tanti appassionati in Italia. Ma d’estate non è propriamente ideale, soprattutto perché può aumentare di molto la sudorazione. E questo avviene sostanzialmente per due motivi: spesso il cibo piccante aumenta la temperatura corporea, e soprattutto contiene un elemento rubefacente noto come capsaicina che – al pari della caffeina – stimola le ghiandole sudoripare ad una più intensa attività, la quale ha il compito di sfruttare la sudorazione per bilanciare il suddetto aumento delle temperature corporee.

 

antheafashionblog@gmail.com

Review overview
NO COMMENTS

POST A COMMENT